Piuma: Patto di Consumo Responsabile e Energia Extra - Leggero | Il Blog di Piuma

Piuma: Patto di Consumo Responsabile, quota di energia extra e rimborso

Caratteristiche dell'offerta 23 Novembre 2020

author:

Piuma: Patto di Consumo Responsabile, quota di energia extra e rimborso

Piuma è l’offerta di energia elettrica green a importo fisso mensile tutto compreso per fasce di consumo. Carichi la tua bolletta online e noi troviamo la fascia giusta per te.

La tua fascia di consumo ha una soglia massima calcolata sul tuo consumo dell’ultimo anno e quando attivi l’offerta Piuma ricevi anche una quota di energia extra: fino al 10% in più rispetto al tuo consumo dell’anno precedente.

Ad esempio, se il tuo consumo annuo è stato di 2.000 kWh, riceverai una quota di energia extra di 200 kWh, per una riserva totale di energia pari a 2.200 kWh che puoi consumare nei successivi 12 mesi.
Il consumo dell’energia è regolato da quello che abbiamo chiamato “Patto di Consumo Responsabile”.

Come funziona il “Patto di Consumo Responsabile”?

Tutta l’energia che hai a disposizione viene suddivisa in 12 quote mensili di pari quantità. Ogni mese avrai una quota di consumo extra e se non la utilizzi si accumula per i mesi successivi.

Ti diamo energia extra con la consapevolezza che t’impegnerai a rispettare le soglie previste dal “Patto di Consumo Responsabile”. Pensiamo che sarà semplice per te non superare la quota di energia perché è abbastanza da coprire le tue esigenze.

Non dovrai preoccuparti di monitorare continuamente i tuoi consumi per paura di superare le soglie di consumo perché in bolletta troverai sempre indicato il dato e potrai anche tenerlo sotto controllo tramite l’Area Riservata.

Cosa succede se non rispetti il “Patto di Consumo Responsabile”?

Se durante i primi 5 mesi di fornitura ti capiterà di superare le soglie di consumo previste dal “Patto di Consumo Responsabile” continuerai a pagare lo stesso importo fisso mensile tutto compreso.

Se, invece, a partire dal 6° mese di fornitura, dovessi superare le soglie di energia disponibile, passerai alla “Tariffa di Riferimento”: una tariffa a consumo dalla struttura classica con prezzo fisso dell’energia.

Conguaglio e rimborso

Se sei passato alla “Tariffa di Riferimento”, al termine dei 12 mesi di fornitura o prima, in caso di recesso dal contratto, verificheremo comunque se sei riuscito a rientrare nel “Patto di Consumo Responsabile”.

In caso positivo ti restituiremo quello che hai speso in più rispetto a quanto avresti speso con l’importo fisso mensile tutto compreso.